Gli allievi del Città di Asti secondi alla Coppa Piemonte

Una società che vuole crescere la si deve anche dai piccoli dettagli e alle attenzioni che manifesta nei confronti delle squadre giovanili, per tutta la stagione quest’anno i piccoli del Città di Asti si sono esibiti prima dei loro fratelli maggiori durante le presentazioni delle partite. E ‘stato sicuramente un momento di attenzione quanto mai importanti.

E l’aver messo a disposizione del patrimonio di conoscenza due fuoriclasse come Sachet e Mendes per i più giovani è stato un tassello importante. Sachet ha condotto gli Allievi al secondo posto della Coppa Piemonte persa contro il Fucsia Nizza e dopo un campionato CSI. Una crescita continua dovuta all’impegno di un mister che si è sempre prodigato e di una società che ci ha sempre creduto. I campioni del futuro Città di Asti sono tra di loro