Under 19 si perde a Fossano ma che recupero

Se c’è una cosa che i ragazzi del Città di Asti hanno imparato dalla prima squadra è quello di lottare fino alla fine, una filosofia spiegata alla perfezione da Rudy Mendes ai suoi giovani e che ha visto la sua dimostrazione proprio in trasferta contro i pari età della Rhibo Fossano. Andare sotto di sei reti e poi perdere 8 a 6 è dimostrazione di carattere e di personalità. Sarà un campionato difficile per tutte le compagini con l’eccezione degli Orange ma in cui partite e consigli possono far maturare le leve del domani. Il commento tecnico al match lo lasciamo al coach Mendes: (..)

Perdevamo 6 a 0, campo stretto, piccolo, loro difendevano bene e ripartivano altrettanto bene, noi abbiamo fatto la nostra partita purtroppo con tanti pali e occasioni sprecate, Yunes ancora una volta bene, Nicolas che fa sempre la differenza Ferraro costante mi ha fatto un buona impressione, la mia sorpresa positiva di oggi che ha cambiato l’inerzia della partita l'ingresso di Mento e di Turiano, lì abbiamo cominciato la quasi rimonta, siamo arrivati addirittura al 6 a 4. Contento comunque di tutti i miei ragazzi, grandissima prova di carattere. Non abbiamo molato fino al suono della sirena provando e segnando anche con il portiere di movimento (..)

 

Rhibo Fossano vs Città di Asti 8 a 6 Reti: Nicolas 3, Bosio 2, Francesco Turiano 1