Scontro stellare oggi al Palasanquirico contro Sestu.

Va in onda oggi al Palasanquirico il quarto atto del campionato e ripropone un classico degli ultimi anni lo scontro tra Città di Asti contro il Citta di Sestu; queste con gli isolani non sono mai partite semplici ma vere e proprie battaglie sportive fatte di buone giocate e di interpreti sempre sopra le righe dal punto di vista agonistico. La classifica non mette i due sodalizi in posizioni di classifica che competono ma siamo solo agli inizi e la stagione sarà lunga e complessa.

Sestu sbancò il Palasanquirico nella stagione di serie B con un rocambolesco e combattuto match che fini 3 a 2 per gli isolani al termine di una vera e propria battaglia. Nella scorsa stagione la prima in A2 per il Città di Asti una partita a due volti con il Città di Asti in vantaggio per 4 a 2 alla fine del primo tempo e ripresa nei minuti finali da Rufine per un 5 a 5 pirotecnico. Fortino (rete di tacco) e Dall’Onder e Hojan i mattatori di quel pomeriggio, tutti interpreti che ora non ci sono ma gli eredi faranno di tutto per promuovere uno spettacolo assicurato per tutti i fortunati, e speriamo siano in tanti, che verranno a vedere la partita al Palasanquirico.