Un pari che sta stretto ma che reazione nel finale

Alle cinque della sera va in onda la terza di campionato per il Città di Asti; la sfida è con l’Olimpia Regium che annovera tra le sue fila Edinho, marcatore per eccellenza di questo girone A. Ma è il Città di Asti a fare la partita costringendo i padroni di casa a chiudersi a riccio. Però la tattica dell’Olimpia ha effetto e su una ripartenza e tiro di Aieta Corsini devia alle spalle di Tropiano. Manca ancora molto all’intervallo ma su una situazione simile stavolta è Fazio a mettere nei guai la difesa. La reazione è veemente ma per uno strano gioco del destino i pali e l’imprecisione non danno soddisfazione al Città di Asti.

Nella ripresa il copione non cambia con Siviero indisponibile e Salamone non al cento per cento la partita diventa una montagna da scalare. Lucas finalmente accende la luce ma Edinho ristabilisce la doppia distanza. Nel frattempo i locali hanno raggiunto i cinque falli già al decimo, ma, nonostante alcuni interventi al limite, manca il fischio che garantirebbe qualche chance. Il portiere di movimento diventa una logica conseguenza ancora Lucas aumenta i giri e segna. Poi nel finale a meno di due minuti Corsini, ormai habituè della rete impatta. Nel finale le due squadre ci provano ma non cambia il risultato. “prendiamo il buono di questa partita i ragazzi non hanno mollato mai e portiamo a casa un punto guadagnato – ammicca Ricardo Braga -dobbiamo migliorare il nostro gioco fuoricasa ma il nostro è un girone tosto ed equilibrato. E martedì siamo di nuovo in campo.

OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA-CITTÀ DI ASTI 3-3 (2-0 p.t.)

OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA: Khaybat, Guandeline, Ferrari, Iniguez, Aieta, Edinho, Daitoku, Marzano, Ben Saad A., Bonini, Halitjaha F., Iori. All. Margini

CITTÀ DI ASTI: Tropiano, Corsini, Salamone, Fazio, Braga, Celentano, Siviero, Mendes, Sanfilippo, Demarie, Bouanani, Scianna. All. Lotta

MARCATORI: 4'55'' p.t. Aieta (OR), 12'40'' aut. Fazio (OR), 14'47'' s.t. Braga (A), 15'16'' Edinho (OR), 17'31'' Braga (A), 18'12'' Corsini (A)

AMMONITI: Celentano (A), Iniguez (OR), Marzano (OR), Edinho (OR), Salamone (A)

NOTE: al 18'02'' del s.t. allontanato il tecnico Lotta (A)

ARBITRI: Andrea Saggese (Rovereto), Elena Lunardi (Padova) CRONO: Olga De Giorgi (Modena)