Gianluca Ongari si presenta: un laterale col vizio del goal

Un laterale col vizio del goal, viene da Pianezze (Torino) e ha una lunga militanza nel futsal piemontese, due maestri d’eccezione per il suo esordio in A2 con il Torino, guarda caso vecchie volpi e conoscenze anche del futsal giocato astigiano, al secolo Edu Diaz e Ramon. E non vede l’ora di mettersi alla prova nella categoria superiore dopo aver ben figurato con il Rosta fino alle finali play off nella scorsa stagione. “E’ stato un campionato in crescendo quello scorso, abbiamo fatto gruppo e siamo arrivati a un goal dalla serie B”.

 

B conquistata grazie a Fiscante. “Devo molto a Fisco abbiamo giocato insieme negli ultimi due anni ed è un piacere duettare con lui c’è feeling, mi ha voluto in questa avventura e non posso che essergli grato. Arrivo in una società seria, ambiziosa il giusto, che mi dà l’opportunità di tornare sul palcoscenico della serie B. Conoscevo già Erik Tropiano e il capitano Andrea Maschio, ragazzi solari e molto preparati sarà un piacere far parte di questo gruppo. Se gli chiedi cosa fa scattare la passione per il futsal la risposta è solare: passione pura non riesco a stare senza giocare”. Appuntamento per Gianluca e per tutti i tifosi dal prossimo 28 agosto.